Saper e poter volare

Saper e poter volare
*Sono nata il 7 agosto 2007*

Official Linden Blog

SL***********************Blog*X*golB di ELEONORA PORTA Headline Animator

FB

Condividi

lunedì 22 settembre 2008

VisionPost: Internet, le disillusioni di un Cybersoviet

Internet, le disillusioni di un Cybersoviet

Intervista allo studioso Carlo Formenti, che ha appena pubblicato un volume in cui ricostruisce le diverse posizioni teoriche su web e utopie post-democratiche. E in cui smonta da sinistra le tante mitologie del web 2.0.
........................................................................................................................................................

Lei denuncia l'esistenza di un triplice divario digitale (globale, sociale, democratico). Il più preoccupante forse è proprio l'ultimo, da cui stanno prendendo piede nuove differenze di classe. Perché i governi occidentali continuano a nicchiare sulla necessità di una "media education"?

I governi nicchiano perché, come denunciato da Colin Crouch e altri, tutti i governi (quelli di destra come quelli di sinistra) hanno ormai rinunciato a qualsiasi forma di interventismo nei confronti delle dinamiche spontanee del mercato in nome dell'ideologia neoliberista. Così come la politica non fa nulla per impedire che la forbice fra ricchi e poveri si apra sempre di più (sia fra i vari Paesi sia all'interno di ogni singolo Paese), allo stesso modo, non sembra avere alcun interesse nel neutralizzare gli effetti del digital divide. E questo in barba ai continui proclami sulla diffusione della banda larga, sull'alfabetizzazione informatica, ecc.: tutti discorsi che mirano esclusivamente a garantire l'ampliamento del mercato dell'e-commerce, mentre ignorano il fatto che la dimensione strategica del divide sta nelle differenze nell'uso delle nuove tecnologie di comunicazione, con la formazione di ristrette élite in grado di sfruttare al meglio le opportunità offerte dalla Rete in contrapposizione a un'utenza di massa confinata nelle pratiche di intrattenimento (e poco importa se a progettare i nuovi format dell'industria culturale sono i consumatori stessi).

L' articolo

Nessun commento:

Posta un commento

twitter

slideshow del primo anno in SL 7 agosto 2007 - 8/8/08

calendario

Il calendario di Eleonora