Saper e poter volare

Saper e poter volare
*Sono nata il 7 agosto 2007*

Official Linden Blog

SL***********************Blog*X*golB di ELEONORA PORTA Headline Animator

FB

Condividi

venerdì 26 giugno 2009

http://mediamondo.files.wordpress.com/2008/06/introduzione-gba-def.pdf
::))
Leggere e diffondere
************************************
altro
http://mediamondo.wordpress.com/whos-who/
http://www.wittgenstein.it/2009/05/20/lera-dei-tardivi-digitali/
http://zambardino.blogautore.repubblica.it/2009/06/26/bel-guaio-quel-tema-sui-social-network/comment-page-1/#comment-7221
http://mediamondo.wordpress.com/2009/02/03/facebook-e-lascesa-della-cyberborghesia-1/

Arte, biofisica e cibernetica


L' opera di Merlino

Quando l'ecellenza è tale.....si fa riconoscere subito, al primo impatto e se poi leggi anche la notecard che la illustra ti rendi conto di essere davanti alla scienza che si fa arte alla caduta dei confini tra umano e tecnologico e non solo alla tecnologia che evolve.

Saranno stait i riferiemnti all'area del linguaggio, saranno stati i riferiemnti all IA oppure alle reti neuronali o alla maternità o al concetto di evolzione e creazione ma l'immersione sonora e visiva non è l'unica fonte di piacere di emozione di riflessione ma si integra con quello che per me era l'amore per la biofisica e la cibernetica e si confonde in atmosfere uniche, umane e vibranti.


Non so davvero, nè fotografie nè riprese video ed audio potrebbero rappresentarla; immersione che si può ottenere solo entrando in Secondlife e visitando l'opera.


Forse ci proverò a girare qualcosa lì dentro se l'instalalzione rimarrà a lungo, ma mi sembra già che possa cogliere solo qualche aspetto, qualche senzsazione e magari rischierebbe di vanificarne la complessità.


Non so perchè non sono andata il giorno dell'inaugurazione e della premiazione e non so perchè non ci sono andata fino ad ora, forse presagivo che mi avrebbe emozionato tanto e volevo evitare di ricordarmi alcuni sogni-passioni .


ENGLISH - ITALIANO


_ITALIANO___________________________________________________CALL FOR CREATIVITY 2.0http://uqbar-mediaartculture.ning.com/group/callforcreativity20


Titolo dell'Opera in concorso: "Magna Mater 2.0"

Autore: Merlino Mayo (builder, fotografo e artista in SLife)


*Consigli per una migliore visione: Mettere i "sounds" al massimo perche' alcuni suoni sono leggermente bassi. Durante l'attraversamento delle sfere, per far attivare i suoni nel miglior modo possibile l'avatar dovrebbe fermarsi un paio di secondi vicino o sopra alle postazioni sonore a seconda dei casi. La visione del Tramonto e Notturna sono consigliate.*


Titolo dell'Opera: "Magna Mater 2.0"

Autore: Merlino Mayo (builder, fotografo e artista in SLife)


Nell'opera ho cercato una rappresentazione doppia, distinta ma unita, che si divide come lo sviluppo cellulare, come gli emisferi cerebrali composti da reti neuronali incredibilmente complesse, metafora perfetta della rete delle reti e della sua evoluzione in quanto crescita e interazione dinamica su piu' livelli contemporanei.


La Rete si sta evolvendo al secondo livello, sta nascendo oggi.

Due realta' diverse che si distinguono e si contrappongono o si completano in equilibrio.

Il principio duale, il doppio, il concetto di creazione del nuovo, del diverso da se come la madre che dona la vita al figlio, in questo senso e' la 'Magna Mater'.


La rappresentazione fortemente simbolica, si basa sull'integrazione di suoni, textures e strutture geometriche, che interagiscono direttamente con l'osservatore in ogni suo movimento percettivo all'interno della stessa.

La prima sfera rappresenta la Struttura geometrica del Web 1.0 al suo primo sviluppo necessario e vitale, statico, razionale, analitico e logico emisfero sinistro che controlla gli aspetti concreti. Il suono basso e ritmico che si puo' percepire al centro vuole ricordare un cuore che batte, il ruolo vitale e pulsante che questo primo step evolutivo della rete ha assunto, la sua necessarieta'.

La seconda sfera e' invece l'evoluzione del Web 2.0, e' l'emisfero destro che controlla la parte astratta, il sogno, l'intuizione, l'immaginazione, la creatività e le emozioni. Le sue parti e l'osservatore non sono piu' in connessione statica e passiva ma vengono ad interagire dinamicamente le une con le altre, perfettamente coordinate creando un continuo divenire di nuove soluzioni combinatorie, un esplosione creativa e onirica, che prende coscienza di se' e del suo moltiplicarsi.


Al centro di questa sfera dei suoni e del linguaggio c'e' il gioco prospettico delle reti esterne e interne, da qualsiasi punto si osservi la "testa parlante", si vedra' sempre un allineamento reticolare sul centro della figura, in corrispondenza delle aree del linguaggio, evocato anche dal suono ambientale che sovrasta l'ambiente. Infine a lato di tale figura e' presente una piccola struttura rossa e quadrangolare, nella quale si puo' sentire un respiro affannoso, e' l'uomo che si contrappone all'itelligenza artificiale, (alla razionalita' incapace di sviluppare l'imprevedibile) altro elemento che comincia ad essere presente nel Web 2.0 come ad esempio i chatbot che dialogano e interagiscono con gli avatars o i navigatori sul Web; elemento l'IA, che sara' sempre piu' importante nel prossimo futuro della Seconda Rete, la "Magna Mater 2.0" .L'Opera e' visitabile ad:􀀀__________________________________________________________


_ENGLISH___________________________________________________
Title Work: " Magna Mater 2.0" Author: Merlino Mayo (builder, photographer and artist in SLife)
􀀃http://www.flickr.com/photos/onesecondlife/3597855616/
*Suggestion for a good vision: Set the "sounds" to the maximum Loud because somes are slightly low. While walking throu the spheres, in order to activate the sounds in the better possible way the avatar should wait two seconds onto the sonorous emplacements according to the cases would have to be stopped close. The vision of the Sunset and Nocturnal are advised.
Visible at:􀀂
The "Magna Mater 2.0"
In this work I've tried to do a double representation, distinguished but joined, than it is divided like the cellular development, like the cerebral hemispheres composed from incredibly complex neuronal nets, perfect metaphor of the net of the nets and its evolution as increase and dynamic interaction on more contemporary levels. The Net is being evolved to according to level, is being born today. Two various realities that are distinguished and opposite or they are completed in equilibrium. The duale principle, the double quantity, the concept of creation of the new one, the various one from it self, like the mother who donates the life to the son, in this meaning as the ' Magna Mater' (The Big Mother). The strong symbolic representation is based on integration of sounds, textures and geometric structures, that those interact directly with the observer in every its perceptive movement inside of it, sincronized.
The first Sphere represents the geometric Structure of Web 1.0 to its first necessary development and vital, static, rational, analytical and logical Hemisphere Left that controls the concrete aspects. The low and rithmic sound that you can to perceive to the center wants to remember a heart that it strikes, the life role and pulsating that this first step of evolution-net one, has assumed, its necessary.
The second sphere is the evolution of Web 2,0, is the Right Hemisphere that controls the abstract part, the dream, the intuition, the imagination, the creativity and the emotions. Its parts and the observer are still not in static and passive link but they come to dynamically interact ones with the others, perfectly coordinated creating a continuous growing to become of new combination solutions, a creative and oniric outbreak, that it takes conscience of itself and of itself multiply. The center of this sphere of 'the sounds' and 'the language' there is the perspective game of the external and inner nets, from any point observes the "talking head", you'll see always a reticular alignment to the center of the figure, in correspondence of the areas of the language, evoked also from the ambience sound that it overhangs the area. At last a side of such figure is there a small quadrangular red structure, in which you can to feel a gasping breath, that is the man who opposite artificial itelligence, (to the rational side, incapable to develop the unforeseeable) other element that start to being present into the Web 2.0 as for example the "chatbots" that they converse and they interact with the avatars or the customers on the Web, element the I.A. that will be more important in the near future of the Second Net, the "Magna Mater 2.0".
The Work is visble at:􀀄


twitter

slideshow del primo anno in SL 7 agosto 2007 - 8/8/08

calendario

Il calendario di Eleonora