Saper e poter volare

Saper e poter volare
*Sono nata il 7 agosto 2007*

Official Linden Blog

SL***********************Blog*X*golB di ELEONORA PORTA Headline Animator

FB

Condividi

martedì 16 dicembre 2008

Obama, il cambiamento che si fa governo. (unAcademy)


Obama, il cambiamento che si fa governo.
Strategie digitali e prassi politiche, durante e dopo la campagna elettorale

Dove: Conference Hall, unAcademy
Quando: 16 dicembre, ore 22:00

LINK
Ad un mese dopo la vittoria del candidato democratico, si continua a parlare – anche e soprattutto in Italia dove la classe politica autoctona s'è ammalata di obamite – di Barack Obama. Terminata una delle campagne elettorali più straordinarie di tutti i tempi (dal punto di vista economico, organizzativo, comunicativo), rimane ancora molto da discutere intorno al fenomeno Obama – sia dal punto di vista delle strategie digitali, che delle innovazioni delle prassi politiche.
Ora la sfida è grande: il cambiamento deve farsi governo, e proviamo a raccontarlo con una tavola rotonda, in presenza di tre ospiti che hanno seguito da vicino e da vari punti di vista il caso politico e comunicativo del senatore di Chicago.
Titolo dell'incontro: "Obama, il cambiamento che si fa governo. Strategie digitali e prassi politiche, durante e dopo la campagna elettorale".
Relatori: Paolo Ferrandi giornalista e blogger, Mattia Diletti e Mattia Toaldo, che hanno curato il blog America2008 (anche un libro in uscita) e si occupano di politica estera e Usa rispettivamente all'Università di Teramo e Roma3. Modera Antonio Sofi.
Dove: Conference Hall, unAcademy
Quando: 16 dicembre, ore 22:00




Link di approfondimento sui cambiamenti nella stampa americana (forma )

http://thecaucus.blogs.nytimes.com/

http://blog.washingtonpost.com/the-trail/

http://www.huffingtonpost.com/

http://www.talkingpointsmemo.com/

http://www.thedailybeast.com/

e per restare informati....SEIU Service Employees International Union

CBM "Scatti ....."

SLURL


Lo Staff del WDT Planet e la Family di SaliMar


sono Lieti di invitarvi


mercoledì 17 dicembre alle ore 23 presso il WDT - Salimar


all'inaugurazione della mostra di beneficenza


"Scatti dal Calendario CBM Italia Onlus 2009"


Hanno collaborato alla realizzazione del progetto:

ChrisTower Dae
Kei Kojishi
Monoji Yachivili
Maninu Gausman
Eleonora Porta
Redmoon Balut
Morgause978 Merlin
La mostra ci racconta la sensualità delle più belle donne del metaverso. Le loro forme sono messe in risalto dalle movenze delle pose che si ispirano al concetto di femminilità di Milo Manara.
Le bocche sensuali, le forme morbide, lo sguardo magnetico ci raccontano tutta le sensualità e la bellezza che solo una donna sa esprimere.
Ancora una volta l'arte si lega ad una causa benefica e lo fa per raccontare quanto sia semplice con un gesto poter aiutare il prossimo, dargli una speranza e soprattutto non farlo sentire solo.
La realizzazione di questo progetto è stata possibile sia grazie all'entusiasmo e alla disponiblità dei fotografia sia a quello delle modelle:
Alice Mastroianni, Mila Tatham, Fiona Saiman, KellyKelly Vendetta, Lorys Lane, Kristine Lowey, Gaia Ferrentino, Memole Giha, Nakoto Exonar, Abigale Heron, Miaemlyn Myflower, Cancer Bonetto, Beckybloom Beaumont, Darkangel Robbiani, Argea Robbiani, Sveva Pennell, Fransy Lisle, Chanel Jungsten, , Ev4 Siamendes, Mony Zora, Valentinas Cortes.
Si ringrazia Fata Boa per la realizzazione delle pose e tutte le altre modelle che si sono rese disponibiliIl ricavato della vendita delle fotografie sarà devoluto in beneficenza a CBM Italia Onlus.WDT - Salimarhttp://slurl.com/secondlife/WDT%20Planet/174/74/26



MARCO MANRAY è un fisico



Uqbar. media art culture e Rinascimento Virtuale

Vi invitano all'apertura di /Invite you at the Opening of

MARCO MANRAY

Tuesday, 16 Dicember - Thursday, December 18. 2008(10PM CET - 01 PM SLT)ARENA EX.IT slurl (http://slurl.com/secondlife/Experience%20Italy%20NW/128/128/37)

”MARCO MANRAY IN CHINA”

“La mostra di Marco Manray, uno dei net-reporter più conosciuti di Second Life, sembra riprendere quel concetto di “rimediazione” - caratteristica dei nuovi media digitali - proposto da Bolter e Grusin.

Sicuramente è l’espressione più chiara che descrive le visioni del “viandante” contemporaneo, colui che non conosce limiti di spazio e che transita da una geografia all’altra, registrando la precaria esistenza dei confini.

Ad emergere è l’idea del viaggio, lo stato mentale dell’artista che vede nell’esplorazione l’apertura all’incontro. Ecco dunque l’importanza dell’esposizione in SL di immagini scattate in altri mondi sintetici, in questo caso di un mondo virtuale cinese. Una descrizione che si completa con l’”ipermediazione” di un taccuino Moleskine" - Mario Savini

The exhibition of Moleskines by Marco Manray, one of SL best known reporters, is based on Bolter's and Grusin's concept of "re-mediation" - typical of the new digital media. For sure re-mediation is the most vivid description of the contemporary visions of the "traveller", who knows no limit of space and shifts from one geography to the other, recording the precarious existence of borders. What comes up is the idea of journey itself, of the artist's state of mind and of exploration as opening oneself to encounters. Hence the importance of showing in SL images shot in other synthetic worlds, specifically in a Chinese virtual world. The description is completed by the "hyper-mediation" of a moleskine notebook. - Mario Savini

BIO

http://www.marcomanray.com/

http://http://www.internetlandscape.it//

Marco Cadioli, artist and photographer in virtual worlds as Marco Manray.He started to travell and take photographs in the Net since 2003, after the publication of his "Internet Landscape" Manifesto where he set up the concept of net-photography.www.internetlandscape.itIn 2005 he published "ARENAEe a reportage from the war on line, shooting as "embedded" reporter in Quake III, Enemy Territory and Counter Strike.

http://www.internetlandscape.it/arenae

In 2006 realize the 7 minutes video "Interview with the robot" a video interview to an artificial intelligence, and partecipate to SuperNeen at Galleria Pack, Milano.From feb 2005 he is resident in Second Life as Marco Manray, an artist-photographer who documents the evolving of the metaverse with the stories and the images from his last project My First Second Life

http://www.myfirstsecondlife.com/

His images from Second Life have been published by international magazine as Liberation (paris), El Pais (madrid), Repubblica (milan), Elle Decor (milan), Elle (madrid), Numerò Beauté (milan), AD Architectural Digest (milan), CasAmica Corriere della Sera (milan), Il sole24ore (milano)Exibition:MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo“NetSpace: viaggio nell’arte della Rete” Paesaggi elettronici 2007PEAM Pescara Electronic Artists Meeting 2006SuperNeen, Galleria Pack, Milano 2006Premio Michetti Pescara 2005Sintesi Electronic Art Festival in Napoli 2004BitArt Firenze 2004

graduated in Phisycs. After computer studies he begun working in 3-D computer animation since 1985 and he followed the principles step of the development of new media. He teach"Digital Media" at "Accademia di Comunicazione" in Milan, "Net art Laboratory" at Accademia Santa Giulia, Brescia, "Tecniche di scrittura multimediale" at Cattolica University in Brescia and in several Masters.

He lives and works in Milan and ........Second Life

Didattica E Insegnamento In Second Life

Check out this SlideShare Presentation:


SLURL GENESI

Sito unAcademy
Blog ElisaMuve
BLOG di Guidolanda

twitter

slideshow del primo anno in SL 7 agosto 2007 - 8/8/08

calendario

Il calendario di Eleonora